ESPLORAZIONI PSICOANALITICHE: MODELLI TEORICI E APPROCCI CLINICI. Seminari di studio clinico/teorici

  23 Settenbre 2019 – 6 Luglio 2020

Attraverso la presentazione di casi clinici e la supervisione del gruppo e del docente, saranno approfonditi alcuni temi del lavoro psicoanalitico col paziente, con particolare riguardo alla relazione di transfert e controtransfert.

A partire dalla clinica saranno poi approfonditi, attraverso lo studio di alcuni autori, aspetti relativi all’evoluzione della tecnica in psicoanalisi, con particolare riferimento per quest’anno, ai modelli Kleiniano e post-kleiniano.

Continua a leggere

ESPLORAZIONI PSICOANALITICHE: MODELLI TEORICI E APPROCCI CLINICI

 

 

 

 

15 Gennaio 2018/2 Luglio 2018

Attraverso la presentazione di casi clinici e la supervisione del gruppo e del docente, saranno approfonditi alcuni temi del lavoro psicoanalitico col paziente, con particolare riguardo, in questo primo anno, alla relazione di transfert e controtransfert, al trauma e all’elaborazione del lutto, anche tenendo presente che i componenti del gruppo si occupano in prevalenza di pazienti oncologici.

A partire dalla clinica saranno poi approfonditi, attraverso lo studio dei principali Autori, gli aspetti relativi alla tecnica

Continua a leggere

La clinica della malinconia. Seminari di supervisione clinico/teorici

Scanavino     17 GENNAIO 2015 – 19 DICEMBRE 2015

Il tema centrale dei seminari di approfondimento teorico-clinico, che emergerà dal lavoro di discussione gruppale sui casi clinici, sarà la riflessione sulla malinconia, da un punto di vista clinico e teorico.

Il termine malinconia comprende una gamma molto vasta di stati del tono dell’umore che vanno da stati d’animo “normali” quali il lutto, la tristezza, la nostalgia, il rimpianto, a situazioni mentali francamente patologiche, da quelle meno gravi a quelle molto gravi quali la depressione maggiore. In effetti il termine malinconia è stato da tempo sostituito, per quanto riguarda gli stati patologici, dal termine depressione.

Continua a leggere

Interpretare il transfert? Seminari di supervisione clinico/teorici

Il tema centrale dei seminari di supervisione, ciò che verrà approfondito nel lavoro di riflessione gruppale sui casi clinici, sarà quello dell’interpretazione del transfert.

Il transfert appariva a Freud sia come aspetto che si opponeva al trattamento, una delle resistenze maggiori, ma anche come l’agente della cura. Questo è il paradosso che organizza Dinamica della traslazione (OSF vol. 6), testo del 1912. Il transfert va interpretato solo quando diviene resistenza o si tratta di una resistenza permanente e oggetto costante di interpretazione?

Continua a leggere